News e articoli

Essere agiti


Mi hanno regalato questo libro, che prendevo sempre in biblioteca e che cito spesso nei miei interventi sibillini

Cmq, Ginzburg si interroga molto su ciò che uno cerca quando guarda le fonti storiche… dagli anni ’70 dice di stare attenti a non confondere speranze e dati 😆

negli ultimi tempi parla molto dell’idea di “essere agito” dal proprio tempo, cioè il tempo in cui vivi ti porta a farti delle domande specifiche

la cultura in cui sei immerso ti fa cercare delle risposte utili per te, quindi in qualche modo ti guida .

non lo fa solo lui eh, ma lui mi piace un sacco 😆

e comunque, queste cose bisogna riconoscerle quando si legge un testo storico: chi l’ha scritto, cosa cercava?

pure nell’arte eh, perché si chiama STORIA dell’arte la materia, non “MERAVIGLIA di forme e colori” 😂

Nessun Commento
Previous Post
12 Novembre 2020
Successivo
12 Novembre 2020

Leave a Reply

Related Posts