#ASCOLTALARTE - IMMAGINI ASCOLTALARTE NEWS E ARTICOLI

Si possono distruggere le statue?


Questo è il David di Michelangelo, scommetto che le avete riconosciute, e che non lancereste mai una pietra contro un tale capolavoro dell’abilità umana
e invece vi informo che questo David è stato bersagliato più volte ai suoi tempi, perché si tratta di una statua con un profondo significato politico.

si tratta di un messaggio ai Fiorentini: la repubblica (questa volta guidata da Pier Soderini, appena diventato gonfaloniere a vita) ha vinto sui medici, come il piccolo David ha vinto contro Golia

la fazione filo-medicea ha provato più volte a distruggere questo simbolo, ma alla fine non ce l’ha fatta. Ce l’aveva fatta, invece, pochi anni prima, Girolamo Savonarola con il suo famoso “falò delle vanità” il grande rogo dove anche Botticelli aveva gettato le sue stesse opere (sacrilegio!) convinto di fare la cosa giusta


Botticelli si sbagliava? Oppure aveva il diritto di fare ciò che voleva? .

e poi c’è Ercole e Caco, una scultura di Baccio Bandinelli, che viene sempre citata in competizione con il David, che ovviamente DEVE essere più “bello” perché è di Michelangelo e a noi oggi della politica del 500 ci frega niente ma di Michelangelo, invece, ci frega molto
in realtà anche Ercole e Caco è una scultura politica, che simboleggia la ripresa del potere dei Medici a Firenze, dopo la fine della Repubblica negli anni 30 del 500


per i nostri valori di oggi, i Medici sono i cattivi; per la storia che ci viene insegnata, i Medici sono i grandi promotori del Rinascimento a Firenze. Dov’è la Storia e dove il giudizio?

un monumento non è “la storia” è, invece, sempre, una presa di posizione rispetto alla storia. Ci sono delle ragioni per cui viene fatto e delle ragioni per cui viene distrutto o per cui si prova a distruggerlo. Trascurare le ragioni di chi vuole distruggere è trascurare parte della realtà.

La storia non si giudica, si studia, e da essa si può imparare, punto. Bisogna ragionarci, perché spesso si pensa di “proteggere il passato” invece si sta semplicemente costruendo un presente immobile. .

Nessun Commento
Previous Post
17 Ottobre 2022
Successivo
17 Ottobre 2022

Leave a Reply