Categoria

SIBILLA DELL’APPENNINO

Le sibille sono profetesse del politeismo greco, sono assimilate dal Cristianesimo e finiscono affrescate sui muri di chiese e palazzi nobiliari dal 400 in poi.

Poi c’è un’altra sibilla, la Sibilla dell’Appennino, che deriva da questa tradizione e prende una strada tutta sua.

Questa strada l’hanno segnata gli abitanti dei Sibillini, che nel corso dei secoli hanno tessuto racconti intrecciando la propria storia con quella della magica profetessa, dandole lunga vita e, allo stesso tempo, lasciando tracce del loro stesso vissuto, che fa parte della nostra storia.

Non ci sono misteri nascosti ma tracce di vita quotidiana coperte dalla polvere del tempo, è inseguendo quelle tracce, recuperando i diversi momenti della storia della Sibilla dell’Appennino, che si svela la storia del territorio.

Lo storico che studia la Sibilla dei Sibillini lavora per rimuovere la “polvere del tempo” e recuperare le fila della trama della storia.

ASCOLTALARTE NEWS E ARTICOLI SIBILLA DELL'APPENNINO SPETTACOLI - racconti di storia

La sibilla, il suo popolo e i toscani!

Un gruppo di toscani ieri sera! sono molto contenta che ci fosse anche un gruppo di non marchigiani sabato sera a Casale Fabrizi. Raccontare le storie della Sibilla e delle Marche a persone che non conoscono la nostra tradizione è una grande sfida: risulteranno noiose? riuscirò a lasciare qualcosa? andranno via pensando che “ce la sonemo e ce la cantemo?”.

Niente di tutto questo, per fortuna: quando c’è tanto da dire, le storie sono sempre interessanti! <3

Nessun Commento