Categoria

MAESTRI E PENSIERI

ASCOLTALARTE MAESTRI E PENSIERI NEWS E ARTICOLI

Attivisti ambientalisti nei musei

Attivisti e attiviste del movimento Just Stop Oil, e dei gruppi associati dei vari paesi ( in Italia Ultima Generazione si incollano a dipinti nei musei, lanciano zuppa di pomodoro ai Girasoli di Van Gogh e insomma portano al museo una protesta le cui ragioni sono condivise, ma i cui modi fanno discutere.

Ne abbiamo discusso anche noi, in due video che lascio qui per chi volesse approfondire

Nessun Commento
ASCOLTALARTE MAESTRI E PENSIERI NEWS E ARTICOLI

Attivisti nei musei: vandali o ambientalisti?

Sono ormai numerose le azioni di disobbedienza civile messe in atto dagli attivisti e le attiviste di Just Stop Oil e dalle organizzazioni collegate in diversi paesi (in Italia Ultima Generazione). Le azioni nei musei sono soltanto uno degli esempi delle azioni previste dalla campagna, che richiede l’impegno attivo dei governi e delle grandi aziende nell’attivazione di una politica che sia veramente efficace nel contrastare i danni ambientali che gli attuali modelli di consumo stanno causando. è vandalismo?

Nessun Commento
ASCOLTALARTE MAESTRI E PENSIERI NEWS E ARTICOLI

Van Gogh, proteste e arte

traduco qui sotto un articolo del Guardian,

l’articolo lo trovate linkato alla fine della pagina (perdonate le maiuscole e i refusi vari ma ho fatto di corsa e questa cosa intende essere un servizio a chi non mastica l’inglese)

La trovata della zuppa di Van Gogh di Just Stop Oil è l’ultima ondata di proteste artistiche radicali da parte delle donneKaty Hessel

“Si può riavere un dipinto, ma non si può riavere una vita come quella della signora Pankhurst, che stanno uccidendo” queste furono le parole di mary richardson che, il 10 marzo 1914 entrò alla national gallery i londra e squarciò, con una mannaia, la venere rockeby di velazquez.

Spaccando il vetro taglio più volte il nudo idealizzto di velazquez in segno di protesta per il nuovo arresto della suffragetta Emmeline pankhurst. Richardson fu in seguito incarcerata per 6 mesi.

Nessun Commento
ASCOLTALARTE MAESTRI E PENSIERI NEWS E ARTICOLI

Che cos’è l’arte?

Sul mio profilo Instagram (https://www.instagram.com/buontea) ho discusso con chi ne aveva voglia sul tema “cos’è arte” e l’ho fatto aprendo la possibilità a tutti di dare la loro definizione di “Arte”. Le risposte si potevano, alla fine, raggruppare in 4 categorie:

  1. è arte quando dà emozione
  2. è arte quando la fa un artista, cioè una persona che è tecnicamente bravissima o che ha la capacità di stimolare i tuoi sentimenti
  3. è arte quando ti porta a ragionare, ad associare diversi concetti e ti crea domande e risposte
  4. è arte quando è un’idea condivisa da tutti il fatto che sia arte

armiamoci di pazienza e ragioniamoci un attimo

Nessun Commento
MAESTRI E PENSIERI MARCHE- IL PAESAGGIO RACCONTA NEWS E ARTICOLI

tradizioni alimentari

Parlando dell’olio ho detto che le abitudini alimentari riguardano la cultura e non la geografia
e la cultura è un po’ il modo in cui la gente si rapporta col mondo e poi aiuta quelli dopo di sé, i suoi figli e i suoi nipoti, passandogli gli strumenti che sì è costruito
perciò non c’è bisogno di far risalire le tradizioni alimentari al Medioevo, per renderle davvero “tipiche” di un luogo.

Nessun Commento
ASCOLTALARTE MAESTRI E PENSIERI NEWS E ARTICOLI

Due cose su Chiara Frugoni

Oggi è venuta a mancare Chiara Frugoni, così ho fatto delle storie su Instagram e qualche recensione per dare una mano alle persone che mi seguono sui social e che magari vogliono orientarsi tra il suo lavoro e leggere qualche suo libro.

Prima di iniziare con questa operazione, ero, in realtà, un po’ titubante, perché mi scoccia questa abitudine per cui si parla sempre della gente quando viene a mancare, e magari mentre è in vita i contenuti sui social col suo lavoro non li facciamo mai. Però alla fine ho pensato che io, di Frugoni, parlo spesso: l’ho studiata molto per la tesi triennale, ho imparato molto dal suo lavoro e, soprattutto, tengo sempre bene in mente, per il lavoro di comunicazione che faccio, le parole che usa nella prefazione a “La voce delle immagini“.

Nessun Commento
ASCOLTALARTE MAESTRI E PENSIERI NEWS E ARTICOLI

Le cose meno conosciute

Richard Hoggart è stato un sociologo inglese, nato a inizio 900 in un quartiere povero. Era orfano, e grazie a borse di studio era riuscito a raggiungere una buona posizione sociale e diventare un accademico.
Parla spesso dell’istruzione come presupposto per ralizzare una democrazia piena, e del rischio di una cultura imposta o “pre-formata” e divulgata ai cittadini, cosa che secondo lui non porterebbe alla piena democrazia.

Nessun Commento
ASCOLTALARTE MAESTRI E PENSIERI MARCHE- IL PAESAGGIO RACCONTA NEWS E ARTICOLI

Iconoclastia incruenta

Quando rompo le balle col parlo di piccolo museo, parlo di un museo che è tipo un fiorellino ricamato su una tovaglia, dove altri fiorellini (gli edifici, il paesaggio, le tradizioni…) sono collegati a lui, perché sono tutti ricamati sulla stessa tovaglia con lo stesso filo🌸
e il ricamo lo hanno fatto le persone che vivono su quella tovaglia, vivendo e facendo le loro cose per secoli su quel territorio lì.

Nessun Commento