IMMAGINI IN MOSTRA Lorenzo Lotto. Il Richiamo delle Marche

Tele e legni

Ai tempi di Lotto si diffonde l’uso della tela come supporto, soprattutto tra i pittori veneziani. .
La tela, a differenza del legno, non si gonfia con l’umidità… e a Venezia di umidità ce n’è un bel po’ ? .

Un dipinto su tela, poi, è più leggero e maneggevole e può essere spedito più facilmente, facilitando così la vita dei pittori che non devono più spostarsi in continuazione da un committente all’altro .

Lotto, però, è un tradizionalista per quanto riguarda i supporti e gran parte delle sue opere è dipinta su tavola. .
infatti si vede bene che quest’opera è dipinta su legno: anche se non è molto grande si vedono bene i bordi delle diverse assi che la compongono. Avvicinandosi alle opere si possono vedere tanti interessanti dettagli sulle tecniche di esecuzione. l’importante è non far suonare l’allarme ? .

Il dipinto è in mostra a Macerata fino al 10 febbraio 2019.

Della mostra ho scritto QUI

Bottega di Lorenzo Lotto, Sposalizio mistico di Santa Caterina alla presenza di San Girolamo, 1507, collezione privata

 

Nessun Commento
Previous Post
28 Ottobre 2018
Successivo
28 Ottobre 2018

Leave a Reply

Related Posts